Formazione

 

La  formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro, così come previsto in diversi articoli del D. Lgs. 81/08. Primo fra tutti, l’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione dei lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011

I corsi possono essere svolti in aula (o in videoconferenza), in modalità E-Learning, o in modalità mista (blended).

 

La conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, il 7 luglio 2016, ha redatto un accordo finalizzato all’individuazione della durata e dei contenuti minimi per i Responsabili ed Addetti dei Servizi di Prevenzione e Protezione, previsti dall’art. 32, comma 2, del D. Lgs. n. 81/2008 e successive modificazioni L’accordo sostituisce integralmente quelli del 2006 ed interviene su alcuni elementi relativi alla formazione dei diversi soggetti della sicurezza.

Tra le principali novità:

  • ampliamento utilizzo e-learning;
  • definizione criteri di valutazione;
  • esoneri per contenuti analoghi;
  • indicazioni metodologiche in aula;
  • modalità di aggiornamento;
  • numero massimo partecipanti 35;
  • nuova articolazione dei percorsi formativi RSPP e ASPP;
  • requisiti dei docenti uniformati al D.I. 06/03/2013;
  • riconoscimento formazione pregressa;

Nell’allegato V dell’accordo è possibile consultare una tabella riassuntiva dei criteri della formazione rivolta ai soggetti con ruoli in materia di formazione.

  • la formazione di base per RSPP e ASPP (Modulo A dei 3 previsti: A, B, C);
  • la formazione generale per i Lavoratori;
  • la formazione specifica per i Lavoratori (in attività a basso rischio);
  • la formazione dei Preposti (punti da 1 a 5 di 8 complessivi del corso);
  • la formazione dei Dirigenti;
  • la formazione dei Datori di lavoro (modulo 1 e 2 di 4 previsti);

 

  • i corsi di aggiornamento per RSPP/ASPP;
  • i corsi di aggiornamento Lavoratori;
  • i corsi di aggiornamento Preposti;
  • i corsi di aggiornamento Dirigenti;

 

  • progetti formativi sperimentali regionali (formazione specifica dei Lavoratori e dei Preposti).

 

LIVELLO

DURATA (ore)

Rischio Basso

(ATECO 2007 tab. G-I-KL-M-J-R-S-T-U)

6

Rischio Medio

(ATECO 2007 tab. A-H-Q-O-P)

10

Rischio Alto

(ATECO 2007 tab. B-F-C-D-E-C-Q)

14

NOTA: Aggiornamenti ogni 5 anni per tutti i livelli di rischio.

 

Corso aggiornamento per preposti e dirigenti - durata 6 ore

LIVELLO

DURATA (ore)

Aula 

E-learning 

Aggiornamento Formazione dei Preposti tutti i settori di rischio

6

si

si

 

LIVELLO

DURATA (ore)

Aula 

E-learning 

Aggiornamento Formazione dei Lavoratori tutti i settori di rischio

6

si

si

 

DESTINATARI:

Datori di lavoro (titolari di Aziende e Studi Professionali che intrattengono rapporti di lavoro con lavoratori) che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi ai sensi dell'art. 34 del D.Lgs. 81/08.

CONTENUTI:

I contenuti del corso sono conformi all’accordo Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto, da parte del datore di lavoro, dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi, ai sensi dell'articolo 34, commi 2 e 3, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

 

LIVELLO

DURATA (ore)

Rischio Basso

(ATECO 2007 tab. G-I-KL-M-J-R-S-T-U)

16

Rischio Medio

(ATECO 2007 tab. A-H-Q-O-P)

32

Rischio Alto

(ATECO 2007 tab. B-F-C-D-E-C-Q)

48

DESTINATARI:

Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS)

CONTENUTI:

I contenuti del corso sono conformi all’accordo Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento della funzione secondo D. Lgs 81/08 e smi.

 

LIVELLO

DURATA (ore)

 Aula

E-learning 

Rischio Basso – Medio - Alto

32 ore

si

si, se previsto dal C.C.N.L.

 

LIVELLO

DURATA (ore)

Aula 

E-learning 

Rischio Basso – Medio - Alto

4

si

si

Rischio Basso – Medio – Alto

8

si

si

DESTINATARI:

Tutti i lavoratori di tutti i settori

CONTENUTI:

Concetti di rischio, danno, prevenzione e protezione; organizzazione della prevenzione aziendale; diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali; organi di vigilanza, controllo e assistenza; Movimentazione manuale dei carichi; Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio; procedure organizzative per il primo soccorso; incidenti ed infortuni mancati; test di valutazione finale.

  

LIVELLO

DURATA (ore)

Aula

E-learning (parte generale)

E-learning (parte specifica)

Rischio Basso

(ATECO 2007 tab. G-I-KL-M-J-R-S-T-U)

4 (p. gen.)+4 (p. spec.)

si

si

si

Rischio Medio

(ATECO 2007 tab. A-H-Q-O-P)

4 (p. gen.)+8 (p. spec.)

si

si

aula/webinar

Rischio Alto

(ATECO 2007 tab. B-F-C-D-E-C-Q)

4 (p. gen.)+12 (p. spec.)

si

si

aula/webinar

 

DESTINATARI:

Preposti, responsabili di area, capi reparto.

CONTENUTI:

I contenuti del corso sono conformi all’accordo Accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sui corsi di formazione per lo svolgimento della funzione secondo D. Lgs 81/08 e smi.

 

LIVELLO

DURATA (ore)

Aula

E-learning

Aula/Webinar

Formazione dei Preposti tutti i settori di rischio

8

si

moduli 1,2,3,4,5

moduli 6,7,8 


 Per rischio basso e medio, richiedi preventivo

Per rischio basso e medio, richiedi preventivo

 Richiedi preventivo